La Tensegrità

Tensegrità è la proprietà di quelle strutture che utilizzano elementi elastici, sottoposti a trazione ed elementi rigidi, sottoposti a compressione, che si alternano tra loro in modo discontinuo.

E’ stata ideata da Richard Buckminster Fuller, architetto, scrittore, filosofo…

Il termine nasce dalla unione delle parole Tensione ed Integrità. L’integrità della struttura si mantiene grazie alla reciproca relazione delle parti fra loro.

Se una forza esterna agisce su parte della struttura, tutta la struttura risponde de-formandosi, cambiando la sua forma, ma mantenendo la sua integrità, mostrando una nuova forma.

E’ quanto avviene nel nostro corpo: se è composto di materiale abbastanza resiliente, il corpo assorbe l’urto senza rompersi.

Rolfing aiuta a trovare, o ritrovare, resilienza nel nostro corpo così da renderci in grado di rispondere agli urti, massimizzando la qualità della tensegrità che ci caratterizza.